LATINA – RETE SALVAVITA
Provincia affida due defibrillatori ai Vigili del Fuoco

La consegna del defibrillatore

LATINA – “Un cuore che batte in sicurezza” è l’iniziativa dalla Provincia di Latina che rientra nell’ambito del progetto “La rete che ti salva la vita”, frutto della collaborazione con la Asl di Latina ed Ares 118, l’azienda regionale per l’emergenza sanitaria. Dopo la consegna dei defibrillatori a tutti i sindaci dei comuni pontini, questa mattina presso l’ufficio di presidenza di via Costa è stato firmato un protocollo d’intesa per la cessione in comodato d’uso di due defibrillatori al comando privinciale dei Vigili del Fuoco di Latina. Il protocollo d’intesa è stato sottoscritto dal presidente Armando Cusani e dal comandante Cristina D’Angelo.

“Abbiamo intenzione di disporre i due defibrillatori che la Provincia di Latina ci ha consegnato – ha affermato il comandante D’Angelo – uno a Rio Martino, presso il presidio del soccorso acquatico dei Vigili del Fuoco che abbiamo istituito anche con l’accordo di Provincia e i Comuni di Sabaudia e Latina, l’altro a Foce Verde. Giudico l’iniziativa della Provincia di Latina estremamente positiva, tant’è che quando abbiamo sentito che c’era questa possibilità anche noi abbiamo voluto partecipare a questa attività, perché il defibrillatore è uno strumento utile per salvare vite umane. Il nostro personale è già abilitato all’uso di questo importante strumento”.

“L’obiettivo del progetto provinciale – scrive in una nota la Provincia di Latina – è quello di realizzare un’efficiente rete di operatori che, in caso di emergenze cardio-sanitarie, possa intervenire tempestivamente. I defibrillatori, infatti, essendo estremamente intuitivi nell’utilizzo, non necessitano di esperienza medica, ma soltanto di un corso di addestramento capace di consentire a chiunque il corretto impiego in sicurezza dello strumento”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto