LATINA – RIMESSO IN LIBERTA’
Era stato fermato dai carabinieri con 20 dosi di cocaina

Cocaina

LATINA – Ha patteggiato la pena di un anno e sei mesi di reclusione ed è stato rimesso in libertà. E’ la sentenza emessa nei confronti di un giovane operaio di Cisterna di Latina, arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’imputato era stato fermato con 20 dosi di cocaina e oggi in Tribunale davanti al giudice Giuseppe D’Auria si è celebrato il processo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto