APRILIA – OMICIDIO A FOSSIGNANO
In manette un 25enne russo

APRILIA – E’ stato individuato dai Carabinieri di Aprilia il presunto autore dell’omicidio avvenuto lo scorso 18 agosto in località Fossignano. Il corpo di Cristian SAU Vasilica, venne trovato in un fossato in via dei Cigni. I militari, d’accordo con il P.M. titolare dell’indagine, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 25enne russo, in Italia senza fissa dimora, domiciliato a Tor San Lorenzo, nullafacente, già noto alle forze dell’ordine. Secondo le indagini dei Carabinieri è lui l’esecutore materiale dell’omicidio commesso per rubare alla vittima monili in oro e 120 euro in contanti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto