CORI – MONUMENTO NATURALE
Una barriera metallica per preservare l’Oasi di Giulianello

Lago di Giulianello (foto montiernici.it)

CORI – L’intenzione del Comune di Cori è proprio questa: installare una barriera metallicasu via Doganale. L’accesso sarà dunque impedito, secondo quanto riferisce il Comune, “a coloro che fanno una discarica a cielo aperto dell’Oasi di Giulianello.

La barriera metallica non sarà fissa, ma mobile, e la sua funzione – come ha spiegato l’assessore all’Ambiente Luca Zampi – sarà “preservare l’area dall’inciviltà, avviando un percorso volto a valorizzare uno degli specchi d’acqua più belli del Lazio, che dovrà concretizzarsi in futuro con la limitazione dell’accesso ai veicoli motorizzati, il libero accesso nelle giornate festive e prefestive, il superamento delle barriere architettoniche, la realizzazione di un parcheggio prima della barriera e l’attuazione di azioni volte a favorirne una godibilità ad impatto ambientale come ad esempio piste ciclabili”.

La decisione è stata resa nota durante una riunione del Consiglio di Comunità di Giulianello presso la delegazione comunale di via della Stazione ed è stata presa in accordo con i proprietari dei terreni confinanti con il Monumento naturale del lago.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto