FONDI/GROSSO INCENDIO ALLA Ex COBAL
Due anni fa un altro rogo causò danni per 100mila euro

FONDI – Un grosso incendio è divampato nella serata di ieri all’interno della ex Cobal, un’azienda di Fondi che si occupa della lavorazione, commercializzazione e distribuzione dei prodotti ortofrutticoli. Nell’area della fabbrica, in Via Pantanello, erano accatastate cassette in plastica e altri imballaggi che hanno preso fuoco producendo un fumo denso e acre. Le fiamme nella notte erano visibili in tutta la piana di Fondi.

Sul posto hanno operato a lungo i vigili del fuoco. Sono ora in corso indagini per appurare le cause del rogo. Secondo i primi accertamenti le fiamme sarebbero state appiccate intenzionalmente.

Nel 2010 la Cobal (oggi Silvana Frutta) aveva subito un attentato: nella notte tra il 17 e il 18 maggio un incendio di chiara matrice dolosa aveva causato alla stessa azienda  danni per oltre centomila euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto