HASCISH E COLTELLI: ARRESTATO UN 26ENNE
La droga destinata allo spaccio nelle scuole

Il dirigente del commissariato di Formia, Paolo Di Francia

FORMIA – Un chilo di hascish per rifornire soprattutto il mercato degli studenti. E’ quanto hanno trovato e sequestrato gli agenti del commissariato di Formia ad un 27enne di Minturno, G.M., arrestato alle prime ore dell’alba con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti oltre che di detenzione illegale di armi bianche. Il giovane è stato infatti trovato in possessore della droga, divisa in dieci panetti, e di un numero imprecisato di coltelli di varie forme e dimensioni.

Secondo gli investigatori diretti dal vice questore, Paolo Di Francia l’hashish era destinato a rifornire il mercato dello spaccio soprattutto delle scuole.

Il giovane arrestato è stato trasferito in mattinata nella casa circondariale di Latina a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto