LAZIOGATE
La presidente Polverini si dimette

LAZIO – La governatrice de Lazio Renata Polverini si è dimessa. Lo ha comunicato poco fa nel corso di una conferenza stampa in un albergo al centro di Roma. “Lo avevo già deciso – ha detto – ma ho aspettatoo di comunicarlo prima ai leader nazionali, al presidente del Consiglio Mario Monti e al segretario del Pdl Angelino Alfano”.

La decisione arriva alla luce degli sviluppi che rendono concreto il raggiungimento dei 36 consiglieri dimissionari, perchè l’Udc di Casini avrebbe annunciato l’intenzione di ritirare la fiducia dei suoi consiglieri alla presidente, quello di Fli si è dimesso e quello dell’Api ha dato la sua disponibilità.

Il leader dell’Udc Pierferdinando Casini ha annunciato che domani mattina si terrà una conferenza “dopo il marcio che è emerso, dopo la cupola che ha fatto venire fuori uno schifo, la cosa migliore, ma è la mia opinione e potrò andare in maggioranza o minoranza è che bisogna restituire parola ai cittadini”.

“Con questo atto si darà un duro colpo ai cittadini del Lazio”, ha detto la Polverini.

 

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto