PETARDI E FUMOGENI AL FRANCIONI
Tre Daspo a tifosi calabresi

Lo stadio Francioni di Latina

LATINA – La Digos di Latina ha depositato presso la Procura della Repubblica l’informativa di reato a carico di tre tifosi del Catanzaro, O.L. ed F.L. di 26 anni e T.D. di 32, tutti residenti in Calabria, che durante la partita disputata al Francioni il 9 settembre scorso, avevano lanciato diversi fumogeni e di un petardo.

Non è stato possibile individuare subito i responsabili in quanto gli Ultras, al momento dell’accensione dei fumogeni si erano nascosti l’un l’altro, approfittando anche della relativa visibilità visto che partita si giocava in notturna. I fatti sono sfuggiti però alle telecamere. Grazie alle immagini gli agenti hanno identificato i responsabili.

Per i tre sarà disposto il Daspo (Divieto di Accesso alle Manifestazioni Sportive).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto