RAPINA AL TABACCHI
Il Gip convalida il fermo

Il Tribunale di Latina

LATINA – Resta in carcere Francesco Pellegrini, arrestato dalla Squadra Mobile di Latina con l’accusa di aver rapinato un tabaccaio nel capoluogo pontino in via Pierluigi Nervi. Il raid risale a martedì scorso ed era avvenuto intorno alle 19.  Il colpo aveva fruttato alla fine oltre mille euro. Il giovane era già detenuto per un’altra rapina per cui era stato condannato e si trovava agli arresti domiciliari e negli ultimi giorni era evaso. Oggi davanti al gip Guido Marcelli si è avvalso della facoltà di non rispondere, il giudice ha convalidato e l’indagato resta in carcere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto