SCANDALO IN REGIONE
Fiorito fa il nome di Galetto
La Finanza alla Pisana
Audio

Il palazzo regionale

LAZIO– Iniziano ad emergere le prime indiscrezioni sull’interrogatorio avvenuto ieri a Roma, di Franco Fiorito, il capogruppo del Pdl in Regione indagato per peculato in relazione alla gestione dei fondi del Pdl: tra coloro che avrebbero sostenuto spese a suo avviso «anomale», Fiorito avrebbe indicato anche il consigliere pontino Stefano Galetto. Il politico avrebbe inotre indicato il presidente del consiglio regionale Mario Abbruzzese, come soggetto al vertice dell’accordo sulla ripartizione dei fondi regionali tra tutti i gruppi consiliari.

“La presidente della Regione Renata Polverini non poteva non sapere, poiché si trattava di una decisione di cui la giunta prendeva atto, dell’accordo di ripartizione dei fondi assegnati ai gruppi dall’ufficio di presidenza”, avrebbe confessato Fiorito secondo le dichiarazioni riportate dall’Ansa.
E proprio per cercare riscontri alle parole di Fiorito da questa mattina la Gdf è negli uffici della Pisana, per ascoltare alcune persone.

 Intanto Francesco Battistoni capogruppo Pdl alla Regione Lazio si è dimesso dopo avere incontrato i vertici del Partito di via dell’Umiltà. Battistoni ha rassegnato dimissioni “irrevocabili”.

Ascoltiamolo (da CorriereTv) all’uscita da palazzo Grazioli dove sta per iniziare un vertice tra coordinatori e capigruppo del Pdl oltre al segretario Angelino Alfano.

 audiobattistoni]

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto