COPPIE SULLA SPIAGGIA PROIBITA
A Valmontorio di notte: condannati in quattro

Tribunale di Latina

LATINA – Si erano introdotti sulla spiaggia di Valmontorio al Lido di Latina alla ricerca di intimità e si erano appartatti per trascorrere la notte del 26 luglio del 2009 ma alla fine si sono ritrovati con un procedimento penale e le accuse di occupazione abusiva di terreno e introduzione in un perimetro militare, l’area infatti è soggetta a diversi vincoli. Due coppie residenti a Nettuno e ad Anzio sono state processate in Tribunale a Latina, il giudice ha condannato la prima coppia: due ragazzi di 23 e 26 anni alla pena di due mesi di arresto e 34 euro di ammenda, mentre la coppia più adulta è stata condannata a tre mesi di arresto e 54 euro. Erano stati i carabinieri della stazione di Borgo Sabotino durante un controllo nelle ore notturne a sorprendere le due coppie. Le motivazioni si conosceranno tra sessanta giorni.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto