VIA MONTE LUPONE
Il pd fa un sopralluogo: “Abbandono e degrado”

Da sinistra, Alessandro Cozzolino, Giorgio De Marchis e Nicoletta Zuliani

LATINA – Abbandono e degrado in Via Monte Lupone lo segnala il Pd di Latina che questa mattina hanno fatto un sopralluogo della zona: “abbiamo registrato diverse criticità: l’erba è alta quasi un metro e mezzo proprio a ridosso delle abitazioni con i conseguenti pericoli per animali che si annidano tra l’erbacce e i rischi per i bambini che giocano in quell’area”.

A tornare sul posto è il consigliere comunale del Partito democratico Alessandro Cozzolino che già questa estate era riuscito a far liberare il terreno, di proprietà comunale, da una discarica abusiva. In quell’area, infatti, qualcuno aveva abbandonato materiali di risulta di un cantiere: “In quell’area – ricorda il consigliere del Pd – sarebbero dovuti esserci un marciapiedi, un parcheggio e un’area verde a disposizione dei residenti; il Comune, che aveva rilasciato le licenze di costruire in base a un accordo che prevedeva la riqualificazione di quell’area, non ha mai vigilato che queste opere fossero realizzate.  Il Comune di Latina continua a lasciare nell’oblio tutte le aree periferiche – conclude Cozzolino – noi chiediamo invece un’inversione di rotta: ci vuole più attenzione per chi vive in periferia e nei borghi con una particolare considerazione delle aree verdi che sono parte integrante del tessuto urbano e che fanno il punto qualificante della qualità della vita in una città”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto