DUE GITE PER CICLOAMATORI
Agrinbici e Sabaudia in Mtb

Bicicletta

LATINA – Due escursioni in bicicletta, nell’Agro pontino e nel parco del Circeo,  sono le prossime proposte rivolte al mondo degli appassionati di bicicletta e natura.

AGRINBICI – La prima, viene organizzata da Latina in Bicicletta e propone “Argininbici” domenica 21 ottobre: “Tempo permettendo – promettono gli organizzatori –  faremo tutti insieme un’uscita che ci porterà sugli argini dei canali di bonifica, vedrete i meravigliosi uccelli migratori che in questo periodo stazionano sul nostro territorio (sono passato oggi e ce ne sono già di meravigliosi). Portatevi la macchina fotografica o un telefonino di ultima generazione perchè faremo un reportage fotografico che racconterà di luoghi meravigliosi e potenzialità inespresse. Preparatevi a sognare uno sviluppo sostenibile per tutti e ad indignarvi per gli scempi che vedrete. L’uscita non prevede ristoro ne è consigliata a bambini piccoli con bicicletta. È un tragitto molto facile ma non lo consiglio ai bambini in bici perchè il viale costeggia il canale e non c’è parapetto”.

Partenza da piazza del Popolo a Latina, passando sulla ciclabile di via del Lido, si raggiunge Foce Verde dove ci si unisce ad un gruppo di sommozzatori e apneisti che in quella mattinata avranno avviato una raccolta di rifiuti in mare.

A SABAUDIA – La seconda escursione è organizzata da Tevere in Bici, sempre domenica 21 ottobre con partenza dal Centro Visitatori del Parco Nazionale del Circeo, via Carlo Alberto 104 Sabaudia ed è ormai un classico: la quinta edizione di SABAUDIA in MTiB “tra parco mare e laghi”. Tre i percorsi: facile, medio, per esperti

“Come le precedenti edizioni  – spiegano da tevere in bici – daremo a tutti la possibilita’ di divertirsi in mountain bike in base alle proprie capacita’.  Il primo percorso e’ denominato “BaBy” di circa 4 km, tutti pedalati nei sentieri del parco, in completa sicurezza, per i bikers piu’ piccini, coadiuvati dall’Istituto Pangea e scortati dai nostri volontari…un’esperienza che i bimbi porteranno sempre dentro di loro. Il secondo percorso, “Family” di circa 20 km e’ indirizzato agli adulti piu’ ” tranquilli”, possono unirsi a questo gruppo anche minori ma accompagnati da un familiare. Il terzo tour “FULL” e’ dedicato ai bikers piu’ allenati…infatti i 60 km circa offriranno la possibilita’ di divertirsi anche su alcuni tratti dove e’ richiesta un minimo d’esperienza. L’obietivo dell’associazione e far conoscere le realta’ e le bellezze del luogo. Sabaudia con i suoi laghi, le dune, il parco e la sua caratteristica cittadina garantisce la felice riuscita in ogni edizione della nostra SABAUDIA in MTiB”.

La mattina colazione insieme, al rientro possibilita’ di fermarsi in area Pic-Nic. Prvisti anche: T-shirt evento per i piu’ piccoli, attestato ricordo per il gruppo + numeroso, al biker + giovane, al biker evergreen, al biker da + lontano, alle pinkbiker.

DOVE TROVARSI – Appuntamento domenica 21 ottobre in via Carlo Alberto 104 dalle ore 8:00 – Vi ricordiamo che al centro visitatori troverete anche il bar, l’area ludica per i vostri bambini e il museo a ingresso libero. La nostra associazione ha sempre come obiettivo quello di far conoscere il territorio. Transiteremo con le nostre bici visitando il Parco Nazionale nei suoi sentieri. Potrete fermarvi al Museo del Centro Visitatori, alla scuola Museo di Cocuzza nel cuore della selva, per arrivare alla caserma operativa della forestale a Cerasella con i suoi cavalli, cinghiali e daini. Pedaleremo in riva ai laghi di Paola e di Caprolace, nel centro di Sabaudia e sul suo lungomare con le sue splendide dune. Visiteremo il suggestivo Santuario della Sorresca, la Chiesetta di Molella, Torre Paola, Pantani d’Inferno. I piccoli bikers faranno un’esperienza unica scortati dai nostri volontari e da un responsabile dell’Istituto Pangea lungo 4/5 km di sentieri con soste ludico educative e area snack sulla spiaggetta del lago di Paola. I genitori potranno accompagnare i loro figli ma per renderli autonomi e fieri della loro impresa saranno a distanza di sicurezza

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto