GIORNATA DEL CONTEMPORANEO
Indrimi e Ialongo espongono a Latina

LATINA  – MAD, rassegna d’arte contemporanea e il servizio Attività Culturali del Comune di Latina hanno presentato oggi gli eventi organizzati nei musei di Latina per l’Ottava Giornata del Contemporaneo indetta da “AMACI” a livello nazionale che comprenderà due importanti vernissage, il primo venerdì alle ore 17,00, presso il Procoio di Borgo Sabotino con “Simone Ialongo solo exhibition – Indagine sull’origine della spiritualità dell’uomo”, l’altra sabato alle ore 11 con il vernissage di Lorenzo Indrimi.

ASCOLTA FABIO D’ACHILLE E ANGELO TRIPODI

audiod’achille]

VENERDI’ – “Rimane molto difficile dare risposte archeologicamente certe riguardo la nascita del misticismo e del rapporto umano tra la sfera interiore e la natura. Se quindi archeologicamente è spesso possibile solo intuire questi passaggi, il lavoro di Simone Ialongo permette di svincolarsi dai rigidi schemi scientifici e di viaggiare con l’immaginazione” (Stefano Spagni, Direttore scientifico Antiquarium)

Durante il vernissage e sabato 6 ottobre sarà proiettato il filmato“Mani per toccare, lavorare, trasformare il mondo”, filmato della Rete Museale Regionale Proust, Sistema museale archeologico che ha come obiettivo quello di promuovere la conoscenza delle discipline archeologiche per contribuire alla nascita di una cultura legata alla scoperta, allo studio, alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio archeologico regionale attraverso azioni divulgative, in modo da avviare un’azione conoscitiva consapevole della complessa dinamica culturale che ha caratterizzato, fin da un passato remoto, la specie umana. Il filmato propone l’archeologia perrafforzare la consapevolezza delle radici delle comunità attuali e della loro identità, rinsaldando il legame tra passato e presente, “Alla ricerca del tempo perduto”.

VERNISSAGE: venerdì 5 ottobre 17,00/20,00. Proiezione video: venerdì 5 e sabato 6 ottobre 16,00/19,00

A cura di: Fabio D’Achille (curatore di MAD) e Stefano Spagni (Direttore scientifico Antiquarium Procoio)

SEDE: Procoio Antiquarium Civico, Borgo Sabotino, via Foceverde 593, Latina

ORARI: lunedì/venerdì 9,00 -13,00 martedì e giovedì 9,00 – 13,00/15,00 – 18,00. Fino al 9 novembre.

INFO: 0773.645060 – 393.3242424 – eventi@madarte.it

INGRESSO LIBERO.

SABATO – “La mostra su Lorenzo Indrimi presso la Galleria Civica di arte Moderna e Contemporanea di Latina, nata dall’“incontro attraverso i musei del territorio”- Cambellotti di Latina, Greco di Sabaudia, Manzù di Ardea – trae le premesse da una programmazione culturale portata negli anniavanti dalla raccolta Manzù, museo collegato con la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, in collaborazione con enti locali ed associazioni territoriali del Lazio centro-meridionale, in base ad un sempre più diffuso principio di sussidiarietà ed interazione socio-culturale che porta a “fare rete” specialmente con eventi ed esposizioni riguardanti l’arte contemporanea”.

(Marcella Cossu, Critica e Storica dell’Arte, Direttrice della Raccolta Manzù di Ardea, settembre 2012)

“Lorenzo Indrimi è uno dei più interessanti interpreti del territorio; nel suo lessico si attua una felice sintesi tra iconico e aniconico nella quale il lago, il paesaggio è quasi pretestuale per un più intimo e profondo racconto”.

 

(Vincenzo Scozzarella, Critico e Storico dell’Arte, Direttore del Museo Civico Duilio Cambellotti)

VERNISSAGE: sabato 6 ottobre ore 11,00

A cura di: Marcella Cossu (Direttrice Raccolta Manzù) e Fabio D’Achille (curatore di MAD)

SEDE: Pinacoteca Civica, Via Umberto I, 39 – Latina

ORARI DI APERTURA: lunedì/venerdì 9,00 – 13,00 martedì, giovedì e sabato 9,00 – 13,00/15,00 – 18,00. Fino al 4 novembre.

INGRESSO LIBERO

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto