ANZIO – ASSESSORE INDAGATO
Colarieti si dimette: “Certo che la giustizia farà il suo corso”

Guardia di Finanza

ANZIO -Si è dimesso l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Anzio, Italo Colarieti. Lo ha fatto dopo aver l’indagine nei suoi confronti e di altri da parte della Procura di Velletri, in base alle indagini della Guardia di Finanza sulla proroga dell’appalto per l’assistenza ai disabili e agli alunni sui bus del Comune. Le dimissioni dall’incarico sono state accolte dal sindaco Luciano Bruschini.

“Sono giunto a questa grave decisione  – scrive Italo Colarieti – certo che all’esito delle indagini risulterà perfettamente corretto il mio operato, ma anche consapevole che tale procedimento avrà corso più spedito e si svolgerà con maggiore serenità, sia per gli inquirenti che dovranno accertare la verità sia per l’amministrazione. Il mio intento è garantire l’attuale amministrazione e rispettare l’operato della magistratura e dei colleghi assessori”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto