ASSALTO IN VILLA
Tre indagati per il raid in casa Rosato

LATINA – Tre indagati per il raid nella villa di Claudio Rosato a Borgo Bainsizza avvenuta lo scorso settembre. Si tratta di due romeni e un italiano, ora resta da identificare una quarta persona. I quattro indagati in stato di libertà sono accusati di sequestro di persona e rapina. La squadra Mobile che sta portando avanti le indagini ha trovato nei pressi della villetta degli elementi utili a identificare gli autori dell’assalto armato. Una banda di stranieri che non ha esitato a picchiare il padrone di casa e a legare tutta la famiglia per farsi consegnare i soldi, in perfetto stile Arancia Meccanica.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto