CAOS GIUSTIZIA
Aule esaurite, l’udienza si svolge “in corridoio”

(foto da Dimmidipiù)

LATINA – Non c’è pace per la giustizia pontina: le aule penali e non solo erano tutte piene oggi in Tribunale a Latina, e così cinque udienze fissate sul ruolo del giudice Guido Marcelli si sono svolte nel suo piccolo ufficio, con logiche ripercussioni e soprattutto molti disagi. La fila arrivava infatti anche nel corridoio del secondo piano del palazzo di giustizia. Non sono mancati i momenti di tensione, poi, anche se con oltre un’ora di ritardo, l’udienza è iniziata, successivamente un’aula si è liberata e l’udienza è ripresa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto