CENSIMENTO ISTAT
AUMENTA LA POPOLAZIONE A LATINA

LATINA – Il Lazio è tra le regioni che hanno registrato il maggiore incremento di popolazione secondo l’ultimo censimento Istat, il 15° generale della popolazione e delle abitazioni e il primo in Italia completamente assistito dal web. I dati sono stati diffusi oggi.

Nella nostra regione risiedono 5.502.886 con un incremento (in dieci anni) di 390.473 unità pari al 7,6%. Ben oltre la metà dei nuovi residenti nel Lazio sono stranieri. Sono stati 4.867 i comuni italiani che, nel corso degli ultimi dieci anni,  hanno registrato un incremento di popolazione e tra questi c’è Latina.

Nel periodo intercensuario considerato (tra il 2001 e il 2011) nella nostra regione è cresciuto anche il rapporto tra la popolazione con 65 anni e più, e quella con meno di 15 anni (il cosiddetto indice di vecchiaia) del 146,5% a metà della scala e comunque meno rispetto alla media Italiana. Sono inoltre 997 le ultracentenarie donne residenti nel lazio contro i 216. Tra le curiosità da segnalare per il Lazio il dato di Roma, la città più popolosa d’Italia con 2 miliono 617mila residenti e quello relativo ad Ardea, il comune che ha avuto il maggior incremento di popolazione rispetto al 2001 in valore percentuale il 65,5.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto