CONCORSONE, NEL LAZIO PASSANO IN 9700
Conclusa la preselezione, Anief studia ricorso al Tar

LATINA – Sono 9.697 gli aspiranti prof nel Lazio che hanno superato le prove preselettive del Concorsone e attendono ora il 15 gennaio per conoscere il calendario delle prove scritte (sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale). Sono stati  26.145 i concorrenti che hanno effettuato le prove nel Lazio (sugli oltre 33mila che avevano presentato domanda). Solo il 37,1 per cento dei partecipanti (equivalenti a circa 4 su 10, superiore alla media nazionale  del 33,5%) ha superato la prima fase. L’Anief, che ritiene la soglia di ammissione dei 35 punti su 50 troppo alta e chiede che vengano accettati anche i candidati  che hanno totalizzato dai 30 ai 34 punti, annuncia ricorso al Tar.

Intanto domani si tiene la prova scritta per tremila candidati che hanno superato la preselezione del concorso per insegnare nelle scuole d’infanzia comunali. I posti messi a bando sono trecento.

NOVITA’ PER LE ISCRIZIONI A SCUOLA –  Intanto arrivano novità per le iscrizioni a scuola che per la prima volta saranno on line. Le famiglie che devono iscrivere i propri figli al primo anno delle elementari, delle medie e delle superiori dovranno presentare dal 21 gennaio al 28 febbraio 2013 la documentazione via intrenet. Le scuole destinatarie (o quelle di provenienza, se necessario) dovranno offrire un servizio di supporto alle famiglie prive di strumentazione informatica. Le famiglie dovranno registrarsi e inviare le domande attraverso il sistema “Iscrizioni on line” sul sito del Miur o dall’indirizzo www.iscrizioni.istruzione.it. Il sistema avviserà le famiglie via posta elettronica dell’avvenuta registrazione

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto