DA PLAZA DE MAJO A FORMIA
Libera riceve Vera Vigevani Jarach

FORMIA – Dopo la toccante esperienza della visita ai beni confiscati alla camorra e destinati ad un uso sociale nelle Terre di Don Peppe Diana, Libera Formia organizza l’incontro con Vera Vigevani Jarach, una delle fondatrici delle “Madres de Plaza de Majo” che domani, mercoledì 12 dicembre, alle 10,30 incontrerà gli studenti del Liceo Classico “Vitruvio Pollione” di Formia e nel pomeriggio, alle 18,00 incontrerà la città presso la Chiesa del Carmine, in via Angelo Rubino, in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani.

 Accompagneranno la Sig.ra Vera, il Ministro Carlos Cherniak, responsabile dell’ufficio politico, cooperazione e diritti umani dell’Ambasciata Argentina in Italia, impegnato nella ricerca dei fgli dei desaparecidos dati in adozione tra il 1976 ed il 1983, e il giornalista Jorge Ithurburu, presidente dell’Associazione 24 marzo che si ispira alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani che riconosce pari dignità a tutti i membri della famiglia umana e ai loro diritti, uguali ed inalienabili.

Modererà gli incontri il dott. Annibale Mansillo, referente del Presidio di Formia dell’Associazione Libera e le conclusioni saranno affidate a don Alfredo Micalusi, Parroco della Chiesa di Sant’Erasmo.

 Prossimo appuntamento al teatro Remigio Paone di Formia, dal 19 al 22 dicembre con il festival “Cose dell’Altro Mondo” e l’11 gennaio 2013, ore 20, con la proiezione del film “Verdades Verdaderas” sul tema dei desaparecidos.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto