LATINA/INCIDENTE IN VIA NASCOSA
Muore Filippo Corbi, tre anni. Strazio ai funerali
Lutto nel Latina Calcio

Il luogo del tragico incidente

LATINA–  Si sono svolti nella chiesa di San Matteo davanti a centinaia di persone i funerali del bimbo morto in un incidente stradale l’altra mattina su Via Nascosa. Sono ore di dolore immenso per la famiglia, per il papà Diego che era alla guida dell’auto che si è ribaltata e per la giovane mamma, Rachele Ghirotto confortati da tantissimi amici e parenti. Grandissima la commozione all’arrivo della piccola bara bianca.

Intanto, proprio per dare conforto al papà, si cerca l’automobilista che ieri su Via Nascosa avrebbe invaso la corsia opposta mentre passava l’auto su cui viaggiavano Diego Corbi e il figlioletto Filippo diretti all’asilo. Sarebbe stata questa la causa dell’incidente nel quale il piccolo  ha perso la vita. L’auto a causa di una sterzata improvvisa è uscita di strada centrando prima un palo poi una centralina elettrica, quindi si è ribaltata. Per il bambino che non aveva la cintura di sicurezza l’impatto è stato fatale. L’incidente è avvenuto in Via Nascosa, nel tratto che da Via Sabotino conduce in Via del Lido.

Il parroco della chiesa di san Matteo ci ha riferito – ha spiegato l’avvocato della famiglia Gaetano Marciano – che un uomo sui 50-60 anni ieri mattina si è affacciato in chiesa per pregare: “Devo parlare con Gesù c’è stato un incidente gravissimo”. Una conferma al racconto di papà Diego che ha ricostruito la tragedia cercando di spiegare la sequenza dell’incidente, e che non può darsi pace. “L’automobilista non rischia nulla, ma la sua testimonianza potrebbe  essere preziosa dal punto di vista umano, per il papà”, ha sottolineato ancora il legale.

 Sul posto scene strazianti, con molta gente che si è radunata. I vigili del fuoco hanno  operato per liberare il corpicino dalle lamiere, ma è stato subito chiaro che per  il piccolo Filippo non c’era più nulla da fare.  

LUTTO NEL LATINA CALCIO – Filippo che avrebbe compiuto tre anni tra pochi giorni, il prossimo 30 dicembre era il nipotino dell’ex allenatore del Latina Calcio e attuale allenatore della Beretti, Marco Ghirotto.  Lo zio è  il direttore sportivo, Mauro Facci. Proprio  per questo oggi la squadra di Pecchia in occasione della partita interna contro la Carrarese, valevole per il campionato di Prima Divisione Lega Pro, giocherà con il lutto al braccio e prima dell’inizio il piccolo Filippo sarà ricordato con un minuto di silenzio, anche nelle altre partite del Latina nel settore giovanile.

LE FOTO DAL LUOGO DELL’INCIDENTE

[nggallery id=58]

INCIDENTE DURANTE I SOCCORSI – E sono stati segnati da un grave incidente anche i momenti concitati dei soccorsi. In Via Picasso pochi minuti dopo la tragedia in Via Nascosa, all’incrocio nei pressi del Centro commerciale Morbella, un mezzo del 115 che procedeva a sirene spiegate diretto sul luogo dell’incidente si è scontrato con un’auto, una Fiat Panda. A causa delle ferite riportate nell’impatto la conducente, una donna di 30 anni, è stata trasportata in codice rosso al dea del Goretti di Latina dove si trova ricoverata per un politrauma.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto