POLEMICA DI GIORGI-FORTE
Il sindaco di Latina: “E’ un politico da rottamare”
I consiglieri Udc: “Sostegno all’amministrazione”

Giovanni Di Giorgi

LATINA – Botta e risposta tra il leader dell’Udc Michele Forte e il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi, accusato dal parlamentare di Formia di non saper amministrare la città. “Non permetto a nessuno e tantomeno a Michele Forte, classico esempio di politico da “rottamare” di venire a dare lezione su come si amministrano i cittadini di Latina”. La nota del sindaco Giovanni Di Giorgi, che replica alle dichiarazioni del leader dell’Udc è al vetriolo. “Farebbe bene – sostiene il sindaco di Latina– a pensare a garantire una buona amministrazione alla città di Formia, che ha il mio rispetto e la mia stima”.

Anche il Pdl fa quadrato attorno a Di Giorgi. “Mai come in questa fase la città ha bisogno di essere amministrata al meglio e con il massimo impegno, quindi gli interessi di carattere politico non ci riguardano e devono essere tenuti fuori dall’amministrazione della nostra città. Intendiamo continuare a lavorare insieme al sindaco di abbiamo la massima stima” – spiega il Pdl del capoluogo in un comunicato ufficiale.

E sul caso interviene anche De Marchis che prende spunto dal consiglio comunale straordinario di oggi e sulla visita del Ministro Corrado Clini che ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Latina. “Le vistose assenze del centrodestra all’incontro con Clini – spiega il leader del Pd Giorgio De Marchis in una nota – suonano come una sfiducia per il sindaco di Latina, che farebbe bene ad aprire formalmente la crisi”. Secondo De Marchis sono due le certezze nel centrodestra: “Di Giorgi non sa fare il sindaco e Michele Forte si limita sempre alle minacce”.

Nella polemica politica si inseriscono gli amministratori dell’Udc, chiamati dal gruppo Pdl a prendere posizione sulle dichiarazioni del senatore, e dunque rimasti per qualche ora nella scomoda posizione tra l’incudine e il martello. I due consiglieri comunali di Latina – Marco Fuoco e Mauro Anzalone – in una nota ribadiscono il loro sostegno sia all’amministrazione Di Giorgi sia all’operato del segretario di partito e sindaco di Formia, Michele Forte: “Il gruppo consiliare dell’Udc di Latina è impegnato, insieme ai suoi due assessori (Marilena Sovrani e Patrizia Fanti, ndr), in un’azione amministrativa per dare risposte concrete alla città, in linea con quanto positivamente svolto in questo anno e mezzo di consiliatura e con il programma del sindaco Di Giorgi, condiviso con la maggioranza e con lo stesso segretario Forte. Ribadendo la stima nell’azione del sindaco Giovanni Di Giorgi, riteniamo che nelle sue esternazioni il senatore Forte non si riferisse all’amministrazione della città né tantomeno all’attività del sindaco Di Giorgi, verso il quale il senatore Forte si è espresso con il sostegno della lista Udc alle scorse elezioni comunali. Credo si sia invece trattato di un modo costruttivo, centrato su tematiche puntuali affrontate e da affrontare, per rafforzare l’azione amministrativa che la maggioranza che sostiene il sindaco Di Giorgi vuole continuare a portare avanti per dare risposte concrete alla città. In questo percorso il gruppo consiliare dell’Udc, insieme ai suoi assessori, vuole continuare a fornire e rafforzare il suo contributo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto