SCIOPERO LATINA E CIOCIARIA OGGI
Venerdì manifestazione dei lavoratori davanti la Prefettura

Sciopero di Ciociaria Oggi

LATINA – Sciopero ad oltranza e una manifestazione congiunta, venerdì a partire dalle 11, davanti la Prefettura di Latina. A scendere in piazza saranno i lavoratori dei quotidiani Latina Oggi e Ciociaria Oggi dei sindacati Asr e Cgil-Cisl-Uil settore poligrafici di Latina e Frosinone, come risposta all’interruzione del confronto con la società editrice Neo.

“L’azienda – scrivono le organizzazioni sindacali – si è presentata al tavolo con un piano industriale inconsistente e insostenibile, ma soprattutto senza presentare alcuna garanzia sulla copertura e sui tempi di erogazione delle retribuzioni arretrate e dei corrispettivi dovuti ai lavoratori e ai collaboratori. A fronte di un atteggiamento responsabile delle organizzazioni sindacali, che da mesi hanno dichiarato la disponibilità ad attivare ulteriori ammortizzatori sociali per far fronte alla crisi, la Neo si è rifiutata di corrispondere almeno una mensilità di quelle dovute prima dell’eventuale accordo, ma soprattutto non ha presentato un piano di rilancio credibile con garanzie per il futuro e per i posti di lavoro”. Asr e Cgil-Cisl-Uil si dichiarano comunque disponibili a riaprire il confronto, qualora l’azienda accettasse le condizioni poste al tavolo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto