STALKER INNAMORATO DI UNA COMMESSA
Arrestato con la fede nuziale ed il coltello

Stalking

LATINA – Si era innamorato così tanto di una commessa di un negozio di un centro commerciale di Latina, che si era presentato con una fede nuziale chiedendole la mano. “Ti voglio sposare” – le aveva detto. Da due mesi la sua era una vera e propria ossessione, ma alla fine ieri, dopo l’ultimo gesto quando è tornato nel negozio dove la donna lavora, e stava per entrare con i documenti necessari per il matrimonio, è stato arrestato.

In manette è finito M.Q. di 57 anni residente a Latina. E’ stato bloccato dalla squadra mobile al termine di un servizio di appostamento. L’accusa per lui è quella di stalking. L’uomo dallo scorso ottobre pedinava e seguiva la giovane commessa, che ha 22 anni, e in un caso c’era voluto l’intervento di un vigilante del centro commerciale per salvarla. Oltre alla fede nuziale che l’uomo aveva acquistato, la polizia ha sequestrato anche un coltello.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto