CAOS IN COMUNE
Cambia di nuovo l’assetto organizzativo

Nicoletta Zuliani

Nicoletta Zuliani

LATINA – L’ampia pagina politica con quello che sta accadendo in Comune a Latina in questi ultimi giorni. Non è confermato l’incontro tra i vertici del Pdl e il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi che proprio in queste ore è di ritorno da Auschwitz, ma intanto qualche malumore serpeggia nel palazzo comunale anche a cause di spostamenti e cambi di dirigenza. Lo rende noto la consigliera del Pd e candidata alle regione Nicoletta Zuliani che denuncia: “Le commissioni stentano a lavorare, i consiglieri di maggioranza devono esser troppo spesso richiamati in aula, escono in continuazione ciò fa ‘sì che si perda il numero legale e siamo così costretti ad interrompere le discussioni. Addirittura, il 31 dicembre – continua Zuliani – c’è stato l’ultimo avvicendamento dei dirigenti e si è verificato immediatamente uno spostamento dei dipendenti comunali da un ufficio all’altro, senza una chiara pianificazione che ne definisca gli obiettivi”. La Zuliani mette in luce una situazione di gran confusione che, a quasi due anni all’insediamento di questa amministrazione, non ha portato – dice beneficio di tipo organizzativo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto