FERMA UN CONVOGLIO
Arrestato un 63enne

Shares

Carabinieri

LATINA – Ieri mattina i Carabinieri di Latina Scalo hanno arrestato un pluripregiudicato 63enne per “Violenza, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale”, “Interruzione di servizio pubblico” e “Falsa attestazione sull’identità”. L’uomo si trovava a bordo del treno regionale partito da Roma e diretto a Villa Literno, e a causa del continuo disturbo arrecato agli altri passeggeri, ha costretto il Capotreno a fermare il convoglio a Latina Scalo ed a chiedere l’ntervento dei Carabinieri, ma al loro arrivo l’uomo ha dato in escandescenza. L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto