LATINA – NOCERINA
Vigilia di big match al Francioni
Pecchia: “I tre punti sono l’obiettivo principale”

Misure di sicurezza al Francioni

LATINA –  Il Latina si prepara ad affrontare domani il 48° dal big match del Francioni, sabato 19 gennaio alle 16 contro la Nocerina. La squadra giovedì si è allenata sul campo del “Francioni” dopo che il giorno prima la pioggia aveva costretto i nerazzurri a ‘migrare’ sul campo in pozzolana di borgo Santa Maria. Partitella a gruppi separati con tutti a disposizione del tecnico Fabio Pecchia, mentre migliorano vistosamente le condizioni di Tomas Danilevicius. Sul Lituano, che sta effettuando un minuzioso lavoro a parte, si esprime il professor Agostino Tucciarone: “Il ragazzo sta reagendo nel migliore dei modi al lavoro mirato che sta effettuando in questi giorni. Sono davvero molto soddisfatto, oltre che parecchio fiducioso per un suo recupero entro il giorno della gara contro la Nocerina”.

Soddisfatto del lavoro svolto finora il tecnico Pecchia: “Il mio unico pensiero ora come ora è rivolto alla Nocerina. Così come me la pensa la squadra che sta lavorando bene sul campo. I tre punti sono l’obiettivo principale. Incontriamo una squadra forte, fatta per poter ambire a traguardi importanti che davanti ha giocatori di ottima caratura. Tutti elementi che abbiamo studiato e che stiamo studiando nel corso di questa settimana che ci condurrà alla sfida. Non pensiamo a null’altro che al nostro obiettivo”.

MISURE DI SICUREZZA– La società Us Latina Calcio fa sapere che in occasione della gara contro la Nocerina, adotterà le seguenti misure di sicurezza. A partire dalle ore 13 del giorno sabato 19 gennaio la viabilità e l’accesso anche solo pedonale sarà interdetta in tutta via Volturno (la via che dà accesso alla tribuna ospite) e dall’incrocio tra via Volturno e via Asrpomonte fino al cancello di accesso delle tribuna coperta. I possessori di biglietto di tribuna coperta provenienti dalla parte ‘sud’ dell’impianto Comunale sono quindi invitati a compiere il giro dello stadio Francioni passando per Piazzale Prampolini e costeggiando l’impianto sportivo tramite via dei Mille e poi via Villafranca.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto