PIANO RIFIUTI
Clini spiega come si procederà
Lunedì il ministro incontra Cusani

ROMA – Non si ferma la bagarre sul piano rifiuti del ministro Corrado Clini che prevede il trasporto dei rifiuti capitolini anche nella discarica di Borgo Montello. Lunedì le ditte che si occupano della gestione delle discariche del Lazio sono state convocate a Roma, ma intanto il ministro di Latina vuole fare alcune precisazioni e spiega che “esiste, nel territorio regionale, una capacità di trattamento meccanico-biologico che potrebbe rispondere quasi del tutto al fabbisogno di Roma”. Nel decreto per la gestione dei rifiuti della capitale “è dunque prevista una dimensione regionale per il trattamento, per sfruttare “tutti gli impianti esistenti e quelli in fase di autorizzazione da troppo tempo” e non per portare i rifiuti in discarica a Latina o a Viterbo, come e’ stato detto”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto