PRESEPE CISTERNESE
Assegnati i premi

CISTERNA – Esordio di successo per il concorso “Presepe Cisternese” organizzato dall’Associazione Pro Loco su iniziativa del delegato alla Cultura Alfio Cicchitti e dell’Assessore al Turismo e Marketing Territoriale Marco Muzzupappa.
In tutto quattordici partecipanti e soprattutto una buona qualità degli elaborati proposti.
Dopo un’attenta valutazione dei presepi, anche con il supporto di foto e video, la commissione ha decretato la classifica e nella cerimonia svolta ieri, martedì 22 gennaio, nei locali della Casa della Pace, presso il Palazzo Comunale, ha reso noti i vincitori.
Primo classificato Roberto Veglianti con un presepe interamente artigianale e curato sin nei minimi particolari. Quasi due anni di paziente lavoro che non ha avuto rivali aggiudicandosi, meritatamente, il primo premio pari a euro 500.
Secondo classificato (300 euro) il presepe proposto da Adriana Foschi e realizzato in collaborazione con il marito. Seguono tre ex aequo: la casa famiglia per disabili Casa dei Lillà, Bernardo Chiarieri, Aldo Zappaterreni. Per ciascuno di loro un premio pari a 200 euro.
Infine premio originalità a Ruggero Sacchetti per l’inedito presepe ambientato sulla Fontana Biondi, simbolo di Cisterna.
Attestati di partecipazione ai restanti partecipanti: Stefania Bernardi, Appio Claudio Di Muzio, Ida Musolesi, Annamaria Nigro, Antonella Petruzzi, Laura Porcelli, Alessandro Savo, Fabio Tesseri.
“E’ stata – hanno dichiarato l’Assessore Muzzupappa, il delegato alla Cultura Cicchitti ed il Presidente della Pro Loco Andrea La Ricci – una prima edizione di successo che certamente verrà ripetuta anche nel prossimo anno. Al di là dei lavori proposti, alcuni di considerevole qualità, abbiamo apprezzato il giusto spirito di partecipazione a questa iniziativa e la passione per la magia che da sempre suscita il presepe”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto