SIMULAZIONE DI RAPINA
Denunciata una 52enne

Carabinieri

SANTI COSMA E DAMIANO – Denunciata dai Carabinieri una 52enne di Santi Cosma e Damiano, operaia in una azienda di fornitura di gas per simulazione di rapina”. La donna ha infatti denunciato di essere stata vittima di una rapina da parte di ignoti che, a volto coperto e a mano armata, dopo averla bloccata si sarebbero impossessati di circa 4.000 euro. Le indagini hanno consentito di appurare la simulazione del reato a causa di problemi economici della donna.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto