UDC, SIMONA MULE’ (CANDIDATA ALLA CAMERA)
Apertura della campagna al Club 42

Shares

Simona Mulè

LATINA – Venerdì 25 gennaio, alle ore 19, presso il Club 42 di Latina (via don Torello, 122) inizia la campagna elettorale della ventiseienne Simona Mulè per la Camera dei Deputati. Tra gli interventi quello di Aldo Forte, l’ex assessore alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio candidato per l’Udc alla Camera nella circoscrizione Lazio 2 alle spalle del capolista, il segretario Lorenzo Cesa. E quello dei rappresentanti dei Giovani Udc e di giovani volontari della provincia di Latina che esporranno i loro punti programmatici: dall’uso dei nuovi strumenti di partecipazione giovanile, all’attenzione al volontariato e ai nuovi italiani, fino alle opportunità per favorire le start up e le imprese giovanili. Presenti anche gli altri candidati Udc alla Camera Davide Minchella, Marilena Sovrani, Mauro Anzalone e Giuseppe Matarazzo e al Senato Marco Gatto e Pierpaolo Marcuzzi.

 “Abbiamo voluto partire per questa campagna elettorale con i giovani – dichiara nella nota Aldo Forte – perché oggi abbiamo bisogno di appassionare una nuova generazione alla politica. Una politica nuova, onesta, trasparente, di servizio che corrisponda ai valori dell’Udc e al progetto Monti. D’altronde, in Italia si è toccato il record negativo di disoccupazione giovanile e si contano due milioni di giovani italiani che non studiano e non cercano lavoro. Non possiamo permetterci che perdano i loro obiettivi, vanno coinvolti. Per questo, se eletto, porterò avanti prima di tutto una riforma del Servizio civile e – conclude Forte – mi impegnerò per l’introduzione di incentivi fiscali alle imprese che assumono i giovani”.

 “L’Udc della provincia di Latina sta dimostrando un grande coraggio – dichiara Simona Mulè – Non solo ha aperto le porte a noi giovani, ma ci ha permesso di sentirci protagonisti, di crescere. E i frutti già si vedono, con la formazione di una nuova classe dirigente già impegnata in molte amministrazioni del territorio, da Formia, Minturno, passando per Terracina fino a Latina. La mia candidatura è solo l’ultima dimostrazione di questa attenzione”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto