CAMPAGNA ELETTORALE
Giulia Bongiorno a Formia

Giulia Bongiorno candidato alla Regione Lazio con i Centristi in un frame de Il Caffè di SkyTg24

Giulia Bongiorno candidato alla Regione Lazio con i Centristi in un frame de Il Caffè di SkyTg24

FORMIA – Domenica 17 febbraio, alle 10.30, presso il Cinema Multisala del Mare di Formia (via Spaventola) arriva a Formia la candidata alla presidenza della Regione Lazio, Giulia Bongiorno, in un incontro pubblico organizzato dal candidato alla Camera per l’Udc Aldo Forte. interverranno il segretario provinciale dell’Udc, Michele Forte, e tutti i candidati alla Camera (Udc), al Senato (Con Monti per l’Italia) e al Consiglio regionale del Lazio (Lista civica per Bongiorno presidente) della provincia di Latina.

 “Domenica presenteremo i nostri candidati, parleremo dei nostri programmi e della nostra idea di Paese e di Regione – dichiara nella nota Aldo Forte – Un’idea in linea con le importanti parole che l’arcivescovo D’Onorio ha rivolto in questi giorni a noi candidati, invitandoci a impegnarci per ridare fiducia al Paese. Un invito che accolgo in pieno, perché in scia con quanto sta facendo l’Udc e con quanto proponiamo con la candidatura della Bongiorno alla Regione Lazio. Una politica improntata sulla serietà, l’onestà e la trasparenza, con programmi e proposte realizzabili attente a chi ha più bisogno e alle famiglie. Perché per rilanciare la crescita e lo sviluppo non bastano le promesse. Servono – conclude Forte – realismo, chiarezza nei confronti dei cittadini, equità e una maggiore giustizia sociale”.

 A Formia, quindi, arriva la Bongiorno che negli ultimi giorni ha più volte dichiarato “Io punto a fare il governatore. Sono convinta che anche tanta gente comune voterà per me. Se diventassi governatore sarebbe un onore straordinario”. “Si tratta di un obiettivo certamente difficile – ha aggiunto la candidata – ma abbiamo una squadra forte. Anche nella provincia di Latina i nostri candidati sono in linea con il nostro progetto. La nostra è una chiara discontinuità, è un approccio che guarda alle qualità umane e professionali prima di tutto”. A chi in questi giorni le ha chiesto quali fossero le sue priorità per il Lazio, Bongiorno ha risposto “L’occupazione e lo sviluppo. Due obiettivi che – ha spiegato Bongiorno – possiamo raggiungere solo se partiamo dalla lotta all’illegalità. Combattere la corruzione è il primo, fondamentale passo per portare trasparenza e merito e dunque occupazione e crescita”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto