CRAC MIDAL, RIESAME PER IZZI
La ex Presidente chiede di uscire dal carcere

Shares
ex Gusto Sidis

ex Gusto Sidis

LATINA –  E’ fissata per questa mattina davanti al Tribunale del Riesame di Roma la discussione sul ricorso presentato da Rosanna Izzi, l’ex presidente della Midal, la società dei supermercati, in carcere con l’accusa di bancarotta fraudolenta. Ha rinunciato invece all’udienza l’altro indagato, agli arresti domiciliari, il commercialista di Cisterna, Sergio Gasbarra.

Il legale della donna cercherà di sostenere l’inesistenza delle esigenze di custodia cautelare in carcere.

La scorsa settimana erano stati respinti i ricorsi dell’ex Ad della Midal, Paolo Barberini e del conuslente Sandro Silenzi. Intanto la Procura di Latina continua ad indagare a caccia del danaro sparito.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto