DELFINO SPIAGGIATO A TERRACINA
WWF: “Le procedure non sono state rispettate”

Capitaneria di porto in azione

Capitaneria di porto in azione

TERRACINA – Questa mattina un piccolo delfino è stato ritrovato sulla spiaggia di Terracina ancora vivo.

Dopo alcune ore il cetaceo è stato caricato su una motovedetta della Capitaneria di Porto di Terracina e rilasciato in acque libere a largo del Litorale Pontino, senza visita veterinaria preventiva che accertasse il motivo del suo spiaggiamento.

“Siamo molto perplessi per l’iter seguito – dichiara Vanessa Ranieri Presidente del WWF Lazio – e ci preoccupa che in casi come questo non sembrerebbero essere state predisposte tutte le misure urgenti per verificare l’effettivo stato di salute dell’animale, che potrebbe aver determinato la perdita dell’orientamento. Chiederemo, a tutti gli organi competenti di aiutarci a ricostruire tutti i passaggi per essere certi che sia stato fatto tutto il possibile per la garanzia della sopravvivenza dell’animale secondo le norme vigenti.”

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto