PICCOLE STELLE CANTANO
Successo a Pontinia

L'ingresso del teatro Fellini di Pontinia

L’ingresso del teatro Fellini di Pontinia

PONTINIA – Domenica 24 febbraio al teatro comunale di Pontinia si è conclusa la seconda selezione e puntata televisiva del concorso canoro dedicato ai bambini dai 5 ai 16 anni, Piccole Stelle Cantano che sostiene il progetto dell’UNICEF “Vogliamo Zero” contro la mortalità infantile nel mondo. 23 meravigliosi e preparatissimi bambini hanno regalato un pomeriggio piacevole ed emozionante alle persone presenti in teatro. Gli organizzatori e ideatori del concorso, Michele Trotta, Susanna Principe e Loris Ghidoni hanno curato nei minimi particolari la nuova tappa ma soprattutto riuscendo a creare il mix giusto tra la competizione canora e il progetto UNICEF. A fare gli onori di casa cera il sindaco dott. Eligio Tombolillo che non è voluto mancare nonostante gli impegni elettorali. Ha salutato tutti i presenti in particolare Angela Lusena, presidente provinciale dell’UNICEF per la sua attenzione e fattiva collaborazione con il comune di Pontinia attraverso l’assessore ai servizi sociali Stefano Maria Boschetto e le scuole elementari nella persona della direttrice Annamaria Bilancia. Ai bambini ha augurato un intensa ma serena competizione, mentre il padron Loris Ghidoni ha ringraziato l,assessore alla cultura Patrizia Sperlonga che ha voluto fortemente la presenza dell’UNICEF con Piccole Stelle Cantano a Pontinia e la Proloco di Pontinia nella persona del dott. Calisi Marcelo che ha contribuito alla riuscita dello spettacolo mettendo a disposizione i costumi tradizionali del comune indossati da Sara e Simona nel ruolo di vallette. La giuria come sempre è composta da persone qualificate ed esperte come Marzia Mancini insegnante di Lettere e arpista, prima arpa nell’Orchestra del Conservatorio Ottorino Respighi di Latina. Dirige il Gruppo bandistico Gabriele De Iulis di Pontinia ed è responsabile di un Laboratorio di Banda musicale propedeutico presso l’Istituto Comprensivo Giovanni Verga di Pontinia. Luigia Berti pianista, insegna Pedagogia Musicale presso il Conservatorio di Cosenza, produttore musicale, ha dato vita, presso il Conservatorio Ottorino Respighi di Latina al progetto Piccola Orchestra delle Musiche del Mondo. Elio Tatti contrabbassista, compositore, arrangiatore e direttore di Big Band, ha lavorato e lavora con Ennio Morricone. Ezio Turchetti showman, cantante e presentatore. Silvio Frainetti musicista poliedrico, compositore, cantante, autore showman. Rino Piccolo direttore della Latina Film Commission, Elia Macchiarulo autore della sigla di Piccole Stelle Cantano, tutti sotto la supervisione attenta del presidente di giuria Michele Trotta. I concorrenti provenienti dalla provincia di Latina e Frosinone con sicurezza e determinazione, come esperti artisti hanno calcato la scena, presentati magistralmente da Luca Ghidoni e Dina Tomezzoli. I ragazzi che sono Emilì Rinaldi, Letizia Quattrucci, Shakira Antonetti , Desirè Bucciarelli, Valentina Wu, Giorgia Marcoccia, Marika Villani, Filippo Malafronte, Daniele Palombi, Serena Reali, Melania Di Giorgio, Alessio Bergo, Selen Colantuono, Maria Carolina Oliva, Martina Tsironas, Gianira Carroccia , Valeria Frasca, Maya Valle, Martina Jacomino, Rita Malafronte, Carmen Delli Paoli, Noemi De Filipis, Sara Tullio sono stati sostenuti e incoraggiati dietro le quinte dall’indispensabile Susanna Principe che con la sua sensibilità e dolcezza è un pilastro portante e di riferimento per tutti. Il momento Unicef, cuore della manifestazione, attraverso un video e la parola del presidente provinciale dott.ssa Angela Lusena con la volontaria Unicef delegata di Pontinia e anche direttrice del teatro Fellini Paola San Giorgi,è stato un momento di riflessione sul lavoro svolto dall’UNICEF a latina e nel mondo, evidenziando il progetto Vogliamo Zero a cui il concorso è legato. Altro momento importante che lo spettacolo di piccole Stelle Cantano ha come consuetudine e di invitare campioni dello sport per dare una testimonianza che se la passione viene associata allo studio e alla costanza negli allenamenti si possono ottenere delle grandi soddisfazioni. Due realtà che portano alto nel mondo il nome di Pontina erano presenti domenica sul palco. L’associazione LA RETE di Pontinia che opera con i ragazzi disabili e come testimonianza dei loro risultati sportivi Antonella Emiliozzi il loro preparatore atletico ha presentato a tutti Gianluca Panigutti e Roberto Pongelli campioni nazionali e mondiali di canottaggio e Gilberto Moretti allenatore storico, ora in pensione, della Guardia Di Finanza. Marta Novelli pluricampionessa compreso un mondiale di canottaggio. Ospite fisso della trasmissione è il Mago Tony che con un numero di lievitazione della sua assistente Cabira , a dato prova delle sue straordinarie e innate qualità di artista mago. La scuola di danza di Pontinia “Petali Rosa”, diretta da Rosa Nalli, ha deliziato la platea con un’esibizione di danza classica e moderna. Finalmente Michele Trotta ha consegnato le buste con i vincitori alla presentatrice dichiarando vincitori: Valentina Wu di 8 anni che ha cantato Tong Nian (Infanzia) nella sua lingua d’origine, il cinese. Filippo Malafronte di 12 anni con la canzone Destinazione Paradiso. Melania Di Giorgio di anni 16 ,compiuti domenica, con la canzone Minuetto passano direttamente in finale, tutti gli altri saranno inseriti nel sito di Piccole Stelle Cantano, la cui apertura è prevista per questa settimana, ed entrano di diritto nel concorso ON-LINE Piccole Stelle Cantano . Il presidente di Piccole Stelle Cantano ha ricordato a tutti la possibilità di avere per tutti la “Carta Solidale Piccole Stelle Cantano”, come mezzo per essere vicini al concorso e al progetto UNICEF . Con questa carta si può usufruire di particolari agevolazioni economiche negli acquisti con le attività convenzionate. Come di consueto si usa negli spettacoli, i saluti finali sono stati dati con la presenza di tutti i partecipanti sul palco. i giurati, gli ospiti e gli organizzatori con un saluto al regista televisivo Matteo Ghidoni e i cameraman Marietto Sibilia e Pierino Cristofoli, all’amplificazione audio Riccardo Dell’Omo e lo zio Sergio, mentre alle luci di scena Mario Raponi. Un ringraziamento per la sua professionalità all’insegnante di canto Marta Mastracco. Piccole Stelle Cantano dando appuntamento alla prossima tappa che si terra a Terracina il prossimo mese. Per informazioni Susanna Principe tel 339 27 34 882.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto