TRE ANNI DI ISOLAMENTO PER IL MOSTRO DEL CIRCEO

Izzo2CirceoAngeloIzzo (1)LATINA – Tre anni di isolamento in carcere per il mostro del Circeo. E’ la pena ulteriore stabilita per Angelo Izzo in carcere a Velletri dove deve scontare due ergastoli per i delitti commessi nel 1975 nella villa di Ghira sul promontorio del Circeo in uno dei delitti rimasti nella storia per la loro crudezza e  poi nel 2005 quando era in regime di semilibertà.

Per Izzo arriva un nuovo provvedimento  del giudice Stefano Calabria che ha accolto la richiesta avanzata nel dicembre scorso dal procuratore Armando D’Alterio e ha ordinato tre anni di isolamento per l’assassino del Circeo.

Per i prossimi trentasei mesi dunque uno degli l’ergastolani più famosi d’Italia  non potrà avere contatti diurni con altri detenuti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto