UCCISA DAL CARRO DI CARNEVALE
Lutto cittadino a Santi Cosma e Damiano
Per i funerali di Mery la cittadina si ferma

MERY2SANTI COSMA E DAMIANO- Saranno celebrati oggi i funerali di Mery Grossi la ragazza di 26 anni travolta e uccisa domenica notte dal  carro di Carnevale che lei stessa aveva realizzato per la contrata Torraccio-Vigne. Ieri sul corpo della giovane artista è stata eseguita l’autopsia che ha confermato il decesso per schiacciamento del cranio.

Il sindaco della cittadina del sud pontino ha proclamato il lutto cittadino: “L’intera comunità è sconvolta per l’accaduto  – ha sottolineato il primo cittadino, Vincenzo Di Siena – interpretando il sentimento della popolazione riteniamo doveroso manifestare in modo tangibile il nostro dolore e quella dell’intera cittadinanza”.

Bandiere a mezz’asta dunque oggi in attesa delle esequie che sarannno celebrate alle 15,30 nella chiesa di Sant’Antonio a Campomaggiore, poco distante dal luogo della tragedia dove amici e conoscenti hanno deposto un mazzo di fiori bianchi in memoria di Mery.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto