UN’ORCHESTRA A TEATRO
Nuovo appuntamento venerdì al D’Annunzio

L'orchestra sinfonica "Tartini"

LATINA – Nuovo appuntamento, venerdì, con “Un’orchestra a teatro”, ideata dal Conservatorio Respighi in collaborazione con il Campus internazione di Musica e Mad. L’appuntamento è al teatro D’Annunzio alle ore 20, con l’aperitivo a cura della Cantina “Casale del Giglio” nel Foyer, mentre alle 21 si terrà il concerto dell’Orchestra Sinfonica Ottorino Respighi del Conservatorio Di Latina con musiche di Mozart, Ouverture dal “Don Giovanni”, Sinfonia n. 36 in do magg. K 425 “Linzer”; Beethoven, Sinfonia n. 2 in re magg. op 36. L’Orchestra proporrà al D’Annunzio di Latina alcune delle composizione più significative del Classicismo musicale viennese: l’Ouverture del “Don Giovanni” e la Sinfonia n. 36 in Do magg. K 425, detta la “Linzer”, di Mozart e la Sinfonia n. 2 in Re magg. op 36 di Beethoven, appartenente al primo periodo del grande musicista di Bonn. Al violino di spalla il M° Antonio De Secondi. Motivo di interesse musicale della serata, oltre all’importante repertorio proposto, è la presenza di ben quattro giovani, ma già attivi, direttori d’orchestra formatisi nella Scuola di Direzione d’Orchestra del M° Benedetto Montebello.

Roberto Fiore, Filippo Boschini, Fabrizio Menotta e Luigi Miriello, nell’ordine cui appariranno sul palco, sono infatti studenti cui il Conservatorio offre questa importante vetrina, proseguendo in una politica scolastica che intende la formazione non solo come acquisizione di competenze, ma già come ponte verso il futuro mondo del lavoro.

In mostra le fotografie di Annalisa Gonnella, a cura di Fabio D’Achille, con tre concettuali Polatranfert dalle importanti dimensioni di 2.50 x 2.00.

ABBONAMENTI – Prosegue la campagna abbonamenti per la rassegna “un’orchestra a teatro”, iniziativa coprodotta dal Conservatorio di Latina e dal Campus Internazionale di Musica, mentre l’Orchestra del Conservatorio – dopo il successo del concerto inaugurale – si prepara al secondo dei sette concerti in cartellone.  Vendita e informazioni: botteghino Teatro tel. 0773 652642

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto