LECTIO DI SGARBI
All’Annunziata a Gaeta
“In nome del Figlio”

sgarbi libroGAETA – Vittorio Sgarbi terrà oggi  (sabato 6 aprile) a Gaeta una  Lectio Magistralis in occasione della presentazione del suo ultimo libro, “In nome del figlio. Natività, fughe e passioni nell’arte”, in cui il critico e storico dell’arte ci guida alla scoperta della ricchissima galleria di ritratti del Dio che si fece uomo nel Cristo: dal Battesimo di Cristo di Giovanni Bellini nella chiesa di Santa Corona a Vicenza, al Giudizio universale di Pietro Cavallini nella chiesa di Santa Cecilia a Roma, ai Cristi pantocratori di Monreale e di Cefalù, il momento della creazione di Adamo e di Eva, a partire dai bassorilievi di Wiligelmo.

“È certamente indicativo che la più grande rivoluzione compiuta nella storia dell’uomo sia legata al nome di un Figlio. Rivoluzione che trova fondamento e certezza nella Resurrezione. Le rivoluzioni non le fanno i padri. Le fanno i figli. Dio ha creato il mondo, ma suo Figlio lo ha salvato”, scrive Sgarbi nella presentazione del libro.

L’appuntamento, nell’ambito della manifestazione “Vivi l’arte”, è in programma alle 19.00, presso il Santuario della S.S. Annunziata di Gaeta. L’ingresso è libero.

A seguire alle 20 sul sagrato della SS. Annunziata, Lello Serao interpreta l’Odissea.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto