RUBA VENTI ASSEGNI E LI INCASSA
Truffatore denunciato dalla Postale

assegno-imagoeconomica-324x230LATINA – Ha sottratto e incassato assegni per 25mila euro, aprendo un conto corrente presso una nota banca di Latina. E’ stato scoperto dalla polizia postale, dopo lunghe indagini avviate a dicembre,  un uomo, T.V. residente nel capoluogo, accusato di falso, ricettazione, truffa aggravata e continuata e sostituzione di persona. Le vittime sono venti  destinatari di risarcimenti e rimborsi residenti in mezza Italia che avrebbero dovuto ricevere per posta i relativi assegni da parte di compagnie assicurative o enti previdenziali e invece ne hanno denunciato lo smarrimento. L’uomo, considerato dagli investigatori un professionista della truffa, aveva falsificato i propri documenti compilandoli con i dati anagrafici di uno dei truffati.

Gli agenti sono risaliti a tutti i beneficiari delle somme  residenti a Napoli, Benevento e  Torino. Anche il direttore della filiale presso cui è stato aperto il deposito, ha sporto denuncia. Le indagini proseguono per identificare gli eventuali complici e scoprire se, con lo stesso sistema, l’abile truffatore non abbia messo in atto altri raggiri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto