15 BORSE DI STUDIO AL MODERNO DI LATINA
Corsi di teatro gratuiti per ragazzi

Gianluca Cassandra direttore artistico del Teatro MOderno

Gianluca Cassandra direttore artistico del Teatro MOderno

LATINA – Il Teatro Moderno di Latina mette a disposizione dei giovani, in età compresa tra i 17 e i 24 anni, con o senza esperienza teatrale precedente, 15 borse di studio per frequentare gratuitamente nell’a.a.2013/2014 un corso intensivo di teatro (recitazione-danza) finalizzato alla formazione di attori professionisti.

L’iniziativa punta alla realizzazione di un’Accademia Pubblica di Teatro, che oltre a fornire le giuste conoscenze ed informazioni, offra ai giovani la possibilità di lavorare direttamente sul campo all’interno del Teatro Moderno di Latina.

 “Il Teatro Moderno – spiega il direttore Gianluca Cassandra – dimostra ancora di essere un vero motore di cultura. Dopo una stagione lunga e densa, ripartiamo con quella che è un’iniziativa volta ad offrire ai giovani una vera opportunità lavorativa. Formeremo giovani attori al fine poi di impiegarli nella nostra programmazione che, dati alla mano, consta di circa 50 spettacoli. Ecco perché sono orgoglioso di iniziare un cammino che ci porterà alla costituzione di una compagnia di teatro stabile. E ne sono contento perché questa prospettiva viene da una struttura giovane e dinamica. Negli anni – continua Cassandra – abbiamo assistito a varie iniziative volte alla formazione nel settore dello spettacolo che però, spesso, sono restate nell’ambito della formazione appunto. Il nostro obiettivo è, invece, riprende il concetto di avviamento alla professione, predisponendo già i passi per l’inserimento nel mondo del lavoro. Siamo sicuri di poter dare una possibilità a tanti giovani, rispecchiando in parte quello che era lo stile della formazione al lavoro dei giovani già messa in opera da Don Bosco, primo istitutore di centri di formazione professionale e, come sapete, fondatore della Congregazione Salesiana di cui l’Opera di Latina fa parte ed il Teatro Moderno ne é centro di comunicazione”.

 Il primo anno di corso, finalizzato all’acquisizione della tecnica base, punta alla formazione di attori professionisti, con lezioni di tecnica teatrale-recitazione, elementi di danza contemporanea, danza coreografica. Gli allievi realizzeranno alla fine del primo anno accademico un saggio-spettacolo. Il secondo anno di corso invece, è sviluppato attraverso lezioni teorico-pratiche, ovvero prove-lezioni finalizzate alla realizzazione di spettacoli che saranno inseriti nel cartellone del Moderno.

I borsisti avranno così la possibilità di conoscere e approfondire lo studio dell’arte teatrale, costituendo una “Compagnia – Borsa di Studio”, dove imparare il mestiere dell’attore e metterlo in pratica sul palcoscenico.

L’avviamento alla professione sarà quindi parte caratterizzante della scuola, successivamente all’anno di preparazione, gli allievi potranno fare delle proprie doti artistiche e delle nozioni acquisite un vero e proprio lavoro. Salendo sulla scena per mestiere, entrando nel contesto di una vera compagnia teatrale, di produzioni, di tournee, di contratti.

Le prove-lezioni saranno svolte presso il Teatro Moderno in via Sisto V, angolo via piazza San Marco. Il corso di durata annuale, da metà giugno fino a gennaio, distribuito in 20 ore settimanali suddivise in: 3 ore di teatro, 1,5 di danza scenica e 2 ore di danza coreografica.

Trattandosi di un corso gratuito la frequenza è obbligatoria.

 OBIETTIVO – L’obiettivo principale è creare una Compagnia Teatrale, dotata della giusta preparazione teorica e pratica ed inserirla nell’attività della Stagione Teatrale del Moderno. Gli aspiranti attori sono preparati, sia dal punto di vista tecnico che emotivo, attraverso lezioni teorico-pratiche inerenti le varie discipline e tecniche dello spettacolo e del corretto stare in scena. Gli allievi lavorano per obiettivi, finalizzando i propri sforzi alla realizzazione di un progetto concreto. Vengono sin da subito abituati a raccogliere i frutti del proprio lavoro, esibendosi sia di fronte ai compagni, che ad un pubblico più ampio e vario ed imparando il valore della critica e dell’autocritica costruttiva. Inoltre, partendo da una approfondita e attenta preparazione atletica, viaggiano attraverso l’affascinante mondo dell’articolazione e della fonazione, per arrivare alla recitazione vera e propria. Nel corso dell’anno gli allievi avranno la possibilità d’incontrare professionisti del settore attraverso la visione di spettacoli o stage o convention.

 Gli insegnanti:

Recitazione: Simone Fioravanti

Danza e movimento scenico: Giulia Menici

Danza coreografica: Gessica Salvucci

I PROVINI

La selezione dei 15 allievi partecipanti alla Borsa di Studio sarà fatta tramite provino attitudinale che si terrà nei seguenti giorni.

Venerdì 24 Maggio 2013 dalle 16.30 alle 18.30

Giovedì 6 Giugno 2013 dalle 16.30 alle 18.30

Giovedì 13 Giugno 2013 dalle 16.30 alle 18.30

Venerdìì 14 Giugno 2013 dalle 16.30 alle 18.30

presso la sede del Teatro Moderno in Via Sisto V, angolo Piazza San Marco, Latina.

Il candidato è tenuto a comunicare il giorno in cui intende sostenere il provino entro il 10 Giugno 2013.

Per sostenere il provino è richiesto:

– Un pezzo recitato di autore noto in lingua italiana della durata max di 5 min

(è richiesta anche fotocopia del testo scelto)

– Una musica strumentale a scelta

(su supporto CD)

– Un pezzo coreografato (non obbligatorio)

E’ d’obbligo portare una foto (anche fototessera)

In caso di rinuncia o problemi legati al giorno della convocazione, il candidato è obbligato ad avvisare l’organizzazione entro 4 giorni dalla data prevista per il provino.

Informazioni

Teatro Moderno

Via Sisto V, angolo Piazza San Marco, Latina.

Botteghino – Mart/Ven orario: dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30.

Tel. & Fax +39 0773 471928

Mobile +39 346 9773339

E-mail borsisti@modernolatina.it

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto