AMIANTO, ESPOSTO CONTRO LE FS
Al pm Guariniello anche un caso da Latina

Il pm Guariniello (foto da  ilgiornaledellaprotezionecivile.it)

Il pm Guariniello (foto da ilgiornaledellaprotezionecivile.it)

LATINA – Approdano sulla scrivania del Procuratore Aggiunto di Torino Raffaele Guarinilello i fascicoli relativi alle malattie da lavoro contratte da  tre operai che hanno lavorato per anni, in periodi diversi, alle Officine Grandi Riparazioni delle Ferrovie a Torino e poi si sono poi ammalati di gravi tumori (uno di loro nel frattempo è deceduto). Gli esposti in cui si denunciano ex ministri dei trasporti ed ex dirigenti delle Fs, erano stati presentati oltre che a Torino a Latina e Roma e saranno trattati dal noto magistrato torinese esperto di questioni relative a lavoro,  salute e ambiente. Da quanto si apprende, i lavoratori svolgevano lavori di manutenzione in carrozze che erano state coibentate con l’utilizzo di amianto. A distanza di anni si sono ammalati di mesotelioma pleurico o carcinoma polmonare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto