ARRESTATO A FONDI DALLA POLIZIA
E’ considerato vicino al clan Fragnoli

commissariato-fondiFONDI – Gli agenti del Commissariato di Fondi hanno arrestato Lucio Cinalli, 55 anni, considerato vicino al clan camorristico Fragnoli. L’uomo è stato raggiunto da ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso il 7 maggio scorso dalla Procura generale presso la Corte d’Appello di Napoli mentre si trovava ai domiciliari in un’abitazione del centro storico di Fondi. Il provvedimento segue una condanna per concorso in rapina, violenza, estorsione aggravata e armi, tutti reati commessi a Mondragone.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto