ARRESTATO PER L’INCIDENTE DI PASQUA
Venerdì l’interrogatorio di garanzia

L'ingresso del carcere di Latina

L’ingresso del carcere di Latina

LATINA – E’ stato fissato per domani (venerdì 3 ) alle 9,30 l’interrogatorio di garanzia per Stefano Carpico, il 30enne di Cisterna arrestato martedì su ordine di custodia cautelare emesso dal Gip Nicola Iansiti su richiesta del pm della Procura di Latina, Marco Giancristofaro, per l’incidente avvenuto il giorno di Pasqua su via Sabotino in cui persero la vita Massimo Brunetti e sua moglie Roberta Imperiali.

Alla base del provvedimento arrivato ad un mese dal sinistro, l’esito degli accertamenti condotti dalla Polizia stradale sulla velocità tenuta dalla Bmw guidata da Carpico e sulle sue condizioni psico-fisiche:  si è appurato che  l’auto viaggiava a 174 Km orari e che  il tasso alcolemico nel sangue del conducente era  superiore al consentito.

L’arrestato sul quale grava l’accusa di omicidio plurimo con previsione dell’evento, si trova detenuto nel carcere di Via Aspromonte a Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto