CAMIONISTA AGGREDITO AL BLOCCO
Tutti a processo

Shares
 Tir_full
LATINA – Sono stati rinviati a giudizio i cinque camionisti, residenti a Latina, Sezze e a Sabaudia che avevano aggredito un collega che con il suo Iveco stava transitando a Borgo Grappa e non si era fermato per partecipare alla protesta. L’inchiesta che era stata diretta dai carabinieri aveva permesso di risalire agli uomini grazie ad alcune telecamere che avevano permesso di identificare i presunti responsabili. <Ti ammazziamo di botte>, avevano detto i sette uomini al collega. Nel filmato si vedeva una Bmw che imboccava contromano via Litoranea e poi era scattata l’aggressione. Il processo inizierà a Latina il prossimo 18 dicembre.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto