PROCESSO CARONTE
Rinviato al 30 maggio

Tribunale

Tribunale

LATINA– E’ stata rinviata al prossimo 30 maggio l’udienza fissata per questa mattina relativa al processo Caronte che vede sul banco degli imputati alcuni componenti del clan Ciarelli e Di Silvio. Il dibattimento che si doveva svolgere davanti al Collegio penale presieduto dal giudice Donatella Salari è slittato a causa della mancata traduzione di un imputato. Il dibattimento per motivi di ordine pubblico si sta svolgendo a porte chiuse.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto