TECNOSERVIZI
Lavoratori in sciopero il 30 maggio
A rischio apertura il Mof

Nel mirino i trasporti su gomma da Sicilia e Campania al Mof

Nel mirino i trasporti su gomma da Sicilia e Campania al Mof

FONDI – I lavoratori della Tecnoservizi che si occupano del servizio di pulizia del Mof di Fondi hanno deciso di scioperare nella giornata del 30 maggio, a causa del perdurare della situazione già segnalata all’inizio di maggio: dal mese di marzo non percepiscono lo stipendio. La Cgil Funzione pubblica ha incontrato la direzione del Mof e in quella sede si presero impegni precisi per risolvere il problema dei pagamenti, ma viste le insolvenze , i lavoratori hanno deciso di scioperare. A causa dello stato igienico in cui verserà il Mercato ortofrutticolo il giorno seguente, molto probabilmente sarà necessaria la chiusura.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto