VIOLENZA ALLO STADIO
Daspo per i quattro ultrà del Latina arrestati

LATINA – Sono stati raggiunti dal provvedimento di Daspo, come era ipotizzabile già subito dopo i fatti, i 4 ultrà del Latina arrestati dopo la partita contro la Paganese al Francioni quando lanciarono, all’indirizzo della tifoseria ospite sassi e lacrimogeni. Ad emettere il provvedimento di Daspo, il Questore di Latina, Alberto Intini. Il divieto di allontanamento dai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive avrà una durata di 5 anni per solo uno degli arrestati, con precedenti per reati specifici, mentre per gli altri tre, il provvedimento sarà di 2 anni. Al daspo si aggiunge l’obbligo di firma per tutti i soggetti negli stessi orari in cui vengono disputate le partite del Latina in casa. Ancora proseguono gli accertamenti per identificare  tutti i partecipanti all’aggressione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto