ANIMA LATINA
Ultima tappa dei “percorsi” a Ninfa e Pantanello

 

ninfa theNINFA – Domenica 9 giugno 2013, ultima tappa dei percorsi dell’Anima Latina in visita al monumento naturale Giardino di Ninfa e all’oasi naturale di Pantanello. “Cammineremo nel meraviglioso monumento naturale “Giardino di Ninfa” tra i più belli al mondo (a dirlo è Rory Stuart, massimo esperto mondiale di giardini che lo ha inserito tra i 10 giardini più belli del mondo, classifica pubblicata dal quotidiano inglese “The Telegraph”), ammireremo i suggestivi resti dell’antica città medievale, tra cui gli affreschi della chiesa di S. Maria Maggiore dove fu eletto Papa Alessandro III, con accanto i tre faggi, luogo di ispirazione della famosa scrittrice Virginia Woolf; vedremo la “piccola dogana” ove Giorgio Bassani, ispirandosi, scrisse il famoso romanzo “Il Giardino dei Finzi Contini”, spiegano dall’associazione Anima Latina.

Camminando lungo il viale dei carpini, denominato la “cattedrale naturale”, si arriverà poi all’oasi naturale di Pantanello. “Attraverso un percorso naturalistico unico, passeggiando tra i cinque laghetti “nati” dalle limpide acque del fiume Ninfa, scopriremo com’era il paesaggio prima della bonifica delle paludi pontine, osservando flora e avifauna uniche nel loro genere”. Le guide naturalistiche di Ninfa e Pantanello saranno accompagnate dal “cantastorie” Roberto Perticaroli, il quale secondo lo stile delle visite dei “Parchi Letterari”, ci racconterà di ninfe, papi, re e imperatori, scrittori, poeti e personalità famose della storia che soggiornarono a Ninfa. A conclusione, la tradizionale conviviale gastronomica a cura della Condotta Slow Food di Latina, con la degustazione dei migliori vini dell’Agro Pontino a cura dell’Associazione “Strada del Vino, dell’Olio e dei Sapori”.

 

 

 

 



Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto