CORSO ALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI
Adeguamenti antisismici

Il Presidente dell'Ordine degli Ingegneri, Fabrizio Ferracci

Il Presidente dell’Ordine degli Ingegneri, Fabrizio Ferracci

LATINA – L’ordine degli Ingegneri di Latina organizza un Corso sugli adeguamenti antisismici degli edifici in muratura che si terrà il 7-14 e 21 giugno 2013 nella sede di Piazza Celli a Latina.

“Gran parte del patrimonio immobiliare delle nostre colline, così come quello realizzato dopo la bonifica delle nostre pianure – spiegano gli esperti dell’Ordine –  è realizzato in muratura, in base ad antichi criteri che non tenevano in alcun conto delle moderne conoscenze e della problematiche legate alla sismicità. La ristrutturazione di questi edifici, dunque, deve diventare un’occasione, tra l’altro incentivata dalle istituzioni nazionali e regionali, per aumentarne la resistenza strutturale”. Un tema da sempre al centro delle attività dell’Ordine degli Ingegneri di Latina che, in collaborazione con il Centro Studi Sisto Mastrodicasa, ha organizzato un corso prettamente pratico, dal titolo “Diagnosi, analisi e progettazione degli interventi per gli edifici in muratura” che, dopo il primo incontro, proseguirà il 14 e 21  dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

I docenti sono professori universitari della Facoltà di Ingegneria di Perugia o professionisti che hanno maturato una particolare esperienza nelle materie trattate: Prof. Ing. Antonio Borri – Università di Perugia – Presidente Centro Studi Mastrodicasa; Ing. Alessandro De Maria – Ufficio Vigilanza Costruzioni – Provincia di Perugia – Ing. Andrea Giannantoni – libero professionista – Ing. Arch. Massimo Mariani – libero professionista – CNI – Dott. Ing. Fabrizio Comodini – Università di Perugia; Ing. Riccardo Vetturini – libero professionista – Ing. Giovanni Cangi – libero professionista.

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Latina ha organizzato il corso con lo scopo principale di esaminare gli aspetti strutturali degli edifici in muratura, dalla valutazione delle condizioni statiche all’analisi del degrado e dei dissesti, ai provvedimenti tecnici di intervento: “Questo corso – spiega Fabrizio Ferracci, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Latina – riguarda la formazione dei tecnici nel recupero degli edifici in muratura, storici e non, di cui sono ricchi i centri dei monti Lepini, Ausoni e Aurunci, così come sono in muratura le case coloniche e molti degli edifici di fondazione dell’Agro Pontino”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto